MI VESTO CIRCOLARE / SEAY PARTECIPA AL TEST COMPARATIVO DI ALTROCONSUMO

ABBIAMO AVUTO L’ONORE DI ESSERE INSERITI IN UN’INCHIESTA COMPARATIVA SVOLTA DA ALTROCONSUMO E PUBBLICATA IN QUESTI GIORNI.

Per una delle industrie più inquinanti al mondo, com’è quella della moda, la transizione ecologica è un imperativo urgente.

SEAY nasce nel 2019 con l’obiettivo di diventare uno dei marchi di beachwear e abbigliamento a minor impatto ambientale del mondo grazie ad una catena produttiva locale, all’utilizzo di tessuti e componenti certificati (riciclati e/o organici), all’impiego di un packaging compostabile ed organico, alla compensazione delle emissioni di Co2 generate dalle spedizioni dei propri capi e all’utilizzo del Modello Re3 – un modello di economia circolare ideato per ridurre l’impatto ambientale dei capi usati.

Abbiamo avuto l’onore di essere inseriti in un’inchiesta comparativa svolta da Altroconsumo nelle scorse settimane e pubblicata in questi giorni.

Altroconsumo è una associazione di consumatori e utenti che dichiara circa 350.000 soci al 2020; nata nel 1973 sotto il nome di Comitato Difesa Consumatori si pone come obiettivo l’informazione e la tutela dei consumatori. L’associazione è membro BEUC e di Consumers International e partner di Euroconsumers.

Il giudizio su SEAY? Eccellente!

Buona lettura! >>> MI VESTO CIRCOLARE | ALTROCONSUMO.pdf

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
×

Carrello