SEAY Beach Clean Up Tour 2020

AL VIA IL 29 MARZO IL PRIMO TOUR ITALIANO DI PULIZIA DELLE SPIAGGE PROMOSSO DA SEAY, CHE SI ARTICOLERÀ SU 4 DATE A COPERTURA DI LIGURIA, MARCHE, VENETO E FRIULI

E’ tutto pronto per il progetto di Beach Clean Up targato SEAY che per la P/E 2020 vedrà protagoniste con altrettanti eventi 4 spiagge italiane bisognose di aiuto per la salvaguardia del prezioso ecosistema dei nostri mari. Soseaty Collective, all’origine del marchio di beachwear etico e consapevole SEAY, mantiene così la promessa racchiusa nel suo manifesto (S.O.S. + Sea + Society).

Annunciando sin da allora un impegno in prima linea: un calendario di iniziative di pulizie delle spiagge che dal 2020 avrebbe visto il team di Soseaty Collective e la sua fan base impegnati nella pulizia di spiagge nazionali in sinergia con le comunità locali.

Si parte il 29 marzo da Albissola Marina (SV), con il patrocinio del comune, in occasione del Festival Scienza e Ambiente. Qui SEAY, con il supporto tecnico di Legambiente Liguria invita tutti quanti abbiano a cuore l’ambiente a unirsi al proprio team per partecipare alla pulizia della spiaggia. Legambiente Liguria introdurrà la giornata condividendo con i partecipanti i problemi legati al territorio della costa ligure e sensibilizzando tutti i partecipanti circa le fragili condizioni del nostro ambiente marino. Con analoghe modalità il calendario delle giornate di Beach Clean Up farà poi tappa a Senigallia (AN) il 4 aprile, a Porto Caleri (RO) il 9 maggio e a Lignano Sabbiadoro (UD) il 23 maggio – qui con il patrocinio dell’Assessorato all’Ambiente della regione Friuli Venezia Giulia.

In Veneto e Marche al progetto parteciperanno anche alcuni istituti scolastici. A ulteriore personalizzazione degli eventi, SEAY ha inoltre creato per i volontari presenti nelle 4 date una t-shirt celebrativa che riassume il motto della campagna SEAY 4 RE-CYCLING. Lo slogan mira ad alleggerire una tematica molto seria con una grafica divertente e una frase che è quasi uno scioglilingua: “Clean is not the answer, clean is the question. Yes is the answer”.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
×
×

Carrello